free page hit counter
Crea sito

Ai ragni piace il sushi ? Pare di sì. – VIDEO –

Posted by on 4, Apr, 2020 in Aracnidi, news |

Ai ragni piace il sushi ? Pare di sì. –  VIDEO –

L’integrazione dell’articolo “Ai ragni piace il sushi ? Pare di sì” Se qualcuno non avesse letto l’articolo dei ragni che predano i pesci (Ai ragni piace il sushi ?), consiglio di non perderselo, lo potrete trovare qui: Link Un adattamento evolutivo che ha lo scopo di integrare la dieta altamente proteica di cui generalmente necessitano questi aracnidi (Caso a parte il ragno vegetariano ndr.) Le prede normalmente sono comprese tra i due e i...

Read More »

Ma come fa il ragno saltatore a calcolare la distanza?

Posted by on 27, Mar, 2020 in Aracnidi, news |

Ma come fa il ragno saltatore a calcolare la distanza?

Uno studio pubblicato su Science spiega come il ragno saltatore valuti la lontananza dalla sua preda prima di saltare. Lo studio effettuato sulla specie di ragno Hasarius adansoni dimostra che gli appartenenti a questa specie sembrano aver sviluppato un modo tutto loro di misurare la distanza dalle prede. Il  sistema utilizzato per valutare la profondità ricorda molto l’effetto che si ha quando si guarda una fotografia con lo sfondo fuori fuoco. Secondo una ricerca della...

Read More »

Il virus con il DNA della vedova nera mediterranea

Posted by on 24, Mar, 2020 in Aracnidi, news |

Il virus con il DNA della vedova nera mediterranea

Parte di un gene responsabile della produzione del veleno nella vedova nera mediterranea si trova in un virus che infetta uno dei più diffusi batteri del mondo. Oggi vi propongo un interessante, almeno per me, articolo di Marta Musso, (Laureata in Scienze Naturali alla Sapienza di Roma) pubblicato su www.wired.it l’ottobre scorso, con qualche correzione tecnica. Se guardate all’interno delle cellule di una qualsiasi specie di insetto, c’è la probabilità del 40% di...

Read More »

La colla prodotta dai ragni… è la migliore al mondo.

Posted by on 21, Feb, 2020 in Aracnidi, news |

La colla prodotta dai ragni… è la migliore al mondo.

Oggi articolo sulle ragnatele in particolare sulla colla dei ragnatele tratto dalla rivista online “Biomacromolecules”, pubblicata da ACS pubblications. Forse in alcuni momenti potrà essere un po’ ostico ma personalmente lo ritengo molto interessante. Buona lettura. Le varie sete che compongono la ragnatele dei ragni sono state ampiamente studiate. Tuttavia, il successo nella cattura di prede dipende non solo dalla seta ma anche dalla colla, se non più...

Read More »

I maschi di vedova nera preferiscono corteggiare le femmine ben nutrite.

Posted by on 13, Feb, 2020 in Aracnidi, news |

I maschi di vedova nera preferiscono corteggiare le femmine ben nutrite.

I maschi di vedova nera preferiscono le femmine ben nutrite rispetto alle femmine affamate. Dei segnali chemotattili (chimici) sulla seta indicano il rischio di cannibalismo sessuale. Nell’ordine Araneae il cannibalismo sessuale è una pratica che si riscontra abbastanza frequentemente, ed abbiamo già visto (qui) una tecnica adottata dai maschi per sfuggire a questa pratica. Nell’articolo che segue tratto da www.sciencedirect.com/ (pubblicato sulla rivista Animal...

Read More »

Il comportamento non lineare della seta del ragno è il segreto delle ragnatele robuste.

Posted by on 10, Feb, 2020 in Aracnidi, news |

Il comportamento  non lineare della seta del ragno è il segreto delle ragnatele robuste.

Un articolo pubblicato su “Nature” ci spiega i segreti ingegneristici della tela del ragno. I materiali naturali sono rinomati per i disegni squisiti che ottimizzano la funzione, come dimostrato dall’elasticità dei vasi sanguigni, dalla tenacità dell’osso e dalla protezione offerta dalla madreperla . Particolarmente interessanti sono le sete di ragno, con studi che hanno esplorato proprietà che vanno dalla loro sequenza proteica alla geometria di uan...

Read More »

Il ragno che trasforma la sua tela in una fionda, per gettarsi sulla preda

Posted by on 28, Mag, 2019 in Aracnidi, news |

Il ragno che trasforma la sua tela in una fionda, per gettarsi sulla preda

Dopo il ragno bolas e il ragno palombaro scoperto un altro utilizzo della ragnatela Quando si pensa ai ragni come cacciatori, il nostro immaginario ci rappresenta  reti intricate che possono irretire ed intrappolare  gli insetti che passano.  Ma il ragno Hyptiotes cavatus, originario degli Stati Uniti e del Canada, fa qualcosa di speciale: crea una fionda con la sua tela di seta per catapultare se stesso e la ragnatela in avanti e catturare la sua preda....

Read More »

Alcune curiosità sugli insetti e altri artropodi.

Posted by on 4, Mag, 2019 in Altri insetti, Aracnidi, Lepidotteri, news |

Alcune curiosità sugli insetti e altri artropodi.

A proposito degli  insetti e altri artropodi Fino ad oggi ho scritto articoli abbastanza specifici su questo affascinante mondo, oggi ne faccio uno generalista, più che un articolo una lista di alcuni aspetti “interessanti” degli insetti. Diciamo che può  interessare i più piccoli ma, a mio parere, qualcosa di simpatico per tutti  c’è. Bene ed ora incominciamo. Alcune falene hanno le “orecchie” sulle ali in modo da...

Read More »

Il ginandromorfismo in un ragno – VIDEO

Posted by on 11, Gen, 2019 in Aracnidi, news |

Il ginandromorfismo in un ragno – VIDEO

Un ragno del genere Lampropelma nigerrimum presenta la particolare situazione, il ginandromorfismo . Oggi un brevissimo articolo relativo ad un video comparso su Youtube. Ma cos’è il ginandromorfismo? L’enciclopedia Treccani lo definisce come segue: ginandromorfismo Condizione per cui un individuo (ginandromorfo), appartenente a una specie a sessi separati e dimorfici, appare un mosaico composto da parti aventi caratteri maschili e altre con caratteri femminili....

Read More »

Tanti auguri di buone feste a tutti

Posted by on 25, Dic, 2018 in Aracnidi, news |

Tanti auguri di buone feste a tutti

Tanti auguri  a tutti voi Nessun articolo oggi, ma solo gli auguri di buone feste con un video che spopola in rete. Immagino molti di voi lo conoscano già ma mi sembrava opportuno riproporlo. TANTI AUGURI DI BUONE FESTE A VOI E AI VOSTRI CARI           Al prossimo articolo.   Altri articoli in ordine cronologico Visita anche il Canale di Youtube (documentari e video sugli insetti e sulla natura del Nordest Italiano) Farfalle e falene della...

Read More »

Il ragno palombaro – una vita sott’acqua – Video

Posted by on 5, Nov, 2018 in Aracnidi, news |

Il ragno palombaro – una vita sott’acqua – Video

Due ricercatori dell’ Università di Adelaide, in Australia, sono riusciti a scoprire i dettagli del comportamento e del metabolismo di questo singolare ragno, Chi non conosce il ragno palombaro?  Per chi già non  lo sapesse il suo nome scientifico è Argyroneta aquatica. Esso ha una particolarità, quella di costruire un rete sott’acqua ancorandola alla parte immersa delle piante. Poi grazie ai peli del corpo imprigiona una bolla d’aria e la trasporta al di...

Read More »

Utravioletti e ragni

Posted by on 18, Ott, 2018 in Aracnidi, news |

Utravioletti e ragni

I ragni saltatori hanno occhi particolarmente complessi e una vista acuta, e l’occhio principale è dotato di fotorecettori sensibili agli UV-A, ma non si sa ancora come possano rilevare gli UV-B Interessante articolo pubblicato su  “Le Scienze”  che tratta del rapporto dei ragni con gli ultravioletti. Le femmine di alcuni ragni sono attratte per l’accoppiamento dai maschi che riflettono i raggi ultravioletti B, la scoperta – che testimonia per...

Read More »

Dal 2004 ad oggi negli USA sono triplicati i casi di infezione causate da zecche ed insetti

Posted by on 27, Set, 2018 in Altri insetti, Aracnidi, news |

Dal 2004 ad oggi negli USA sono triplicati i casi di infezione causate da zecche ed insetti

Zecche ed  insetti hanno triplicato le infezioni a danno dell’uomo (negli Stati uniti) negli ultimi 14 anni. Un’interessante articolo  pubblicato su Popular Science che vede zecche ed  insetti come protagonisti non proprio positivi. A lanciare l’allarme sono i Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) americani. Dal 2004 in America i casi di patologie acquisite da punture di microrganismi sono almeno triplicati. Secondo i Cdc il pericolo di venire colpiti...

Read More »

Un farmaco contro la paura dei ragni

Posted by on 28, Ago, 2018 in Aracnidi, news |

Un farmaco contro la paura dei ragni

La tecnica consiste nella somministrazione di un betabloccante, il propranololo, proprio mentre la persona fobica vede una tarantola o altri ragni, ottenendo un’amnesia selettiva che annulla la paura La paura degli insetti ma soprattutto dei ragni è molto diffusa. Io stesso sono aracnofobo, ma grazie alla fotografia questa paura si è ridotta moltissimo; i ragni di grandi dimensioni mi creano ancora un po’ di problemi, soprattutto se compaiono all’improvviso, ma...

Read More »

Ragni, ragnatele e insetti: una nuova visione della storia evolutiva

Posted by on 24, Ago, 2018 in Aracnidi, news |

Ragni, ragnatele e insetti: una nuova visione della storia evolutiva

Le ragnatele orbicolari tipiche di alcune specie di ragno hanno un’origine evolutiva unica. Qualche tempo avevo pubblicato un articolo sulle ragnatele orbicolari, oggi propongo una versione approfondita della ricerca. La ragnatela orbicolare tipica dei ragni ha un’origine evolutiva unica, secondo la ricerca basata sulle tecniche di filogenesi molecolare pubblicata dalla rivista Proceedings of the Royal Society . Nella ricerca ,  Miquel A. Arnedo Professore, in...

Read More »